In primo piano Altre news Appuntamenti in agenda

Altre news

18/05/2017

BUONO SCUOLA scade il 15/06/2017

Con delibera della Giunta regionale del Veneto n. 507 del 14/04/2017 è previsto un contributo per la copertura totale o parziale delle spese sostenute:

  • di iscrizione e frequenza;
  • di attività didattica di sostegno (per gli studenti disabili).

La spesa deve essere documentata e al fine dei controlli, la documentazione della spesa deve essere conservata per 5 anni dalla data di ricevimento del pagamento del contributo.

Chi può richiederlo? 

Possono chiederlo le famiglie che:

  • hanno studenti residenti nella Regione Veneto, che hanno frequentato, nell’anno 2016–2017:
    • o Istituzioni scolastiche: primarie, secondarie di I e II grado: statali, paritarie e non paritarie (incluse nell’Albo regionale delle “Scuole non Paritarie”);
    • o Istituzioni formative accreditate dalla Regione del Veneto, che svolgono i percorsi triennali o quadriennali di istruzione e formazione professionale, di cui al D.Lgs. 17/10/2005, n. 226;
  • hanno speso, per ogni studente, per l’anno 2016-2017, almeno € 200,00, per tasse, rette, contributi di iscrizione e frequenza dell’Istituzione;
  • hanno un ISEE 2017 inferiore od uguale a € 40.000,00 in caso di studenti normodotati e famiglie numerose. Sono previste 3 Fasce di ISEE in relazione alle quali varia l’importo del contributo.

 

Studenti Disabili
Il contributo può essere richiesto dalle famiglie che hanno un ISEE 2017 inferiore od uguale a € 60.000,00. Sono rimborsate anche le spese sostenute per il personale impegnato in attività didattica di sostegno, in orario scolastico, fino ad un massimo di € 15.000,00.

 

Che cosa fare?

  1. Richiedi il calcolo ISEE 2017 presso la sede Caf Cisl Te più vicina (visita la nostra sezione modulistica per scaricare la lista documenti ISEE)
  2. Compila la domanda esclusivamente via web nel sito della Regione Veneto dal 15/05/2017 al 15/06/2017 (ore 12:00 – termine perentorio)